La Torre

Categoria: Le Contrade Creato: 16 Luglio 2013 Pubblicato: 16 Luglio 2013
Scritto da Magistrato delle Contrade

Stemma della Contrada La Torre

Colori: giallo e nero

Corporazione: orafi

Stemma: Partito d'oro e di nero, alla torre di mattone attraversante, ritorricellata e merlata di cinque pezzi, aperta e finestrata di nero, fondata sulla pianura dello stesso, caricata d'un anello d'oro, gemmato di verde, e bordata del medesimo. Timbro: un mortaio al naturale, con due svolazzi bifidi d'oro.

Motto: Magna et venusta, recta et erecta.

Vittorie: 4 (ultima nel 1986)

Presidente: Valerio Pelli

Capitano: Andrea Pelli

Sito ufficiale | Facebook

Il territorio della Torre comprende gran parte del Centro Storico: a Nord e a Sud i confini coincidono con quelli della Città, mentre a Ovest è delimitata dalle linee ferroviarie per Vercelli e per Alessandria; a Est dalla direttrice via Albonese-via Grocco-viale Capettini-corso Porta Novara-via XX settembre-corso Garibaldi-via Luzzi-via Goia-via Beldiporto-piazza Italia-via Molino Prete Marcaro.
La Torre si è sempre contraddistinta come una delle contrade più attive della Città: ogni anno organizza numerose iniziative, tra cui spicca la Festa della Torre in maggio. Dal 2010 ha ripreso l'usanza di festeggiare le ricorrenze della frazione Madonna del Campo, per l'Annunciazione e per la ricorrenza del 18 aprile, stabilita come festa solenne cittadina dal Consiglio comunale nel 1542, per commemorare alcuni miracoli. Pubblica un periodico ufficiale, l'InformaTorre, che viene distribuito gratuitamente porta a porta nel territorio della Contrada. Nel 2010 ha avviato l'iniziativa "Doposcuola in Contrada", rivolta ai ragazzi delle scuole medie, cui è associata l'assegnazione delle borse di studio intitolate al grande glottologo mortarese Roberto Gusmani. La sede della Contrada, presso Palazzo Lateranense, è aperta tutto l'anno per consentire lo svolgimento delle attività e per fungere da ritrovo ai numerosi associati.
Nel 2007, da una costola della Contrada è nata anche un'altra associazione, la Merito et Tempore, che si occupa di rievocazione storica.