Il Palio 2016 a San Cassiano

Categoria: Palio News Creato: 30 Settembre 2016 Pubblicato: 30 Settembre 2016
Scritto da Magistrato delle Contrade

Per la diciassettesima volta la Contrada San Cassiano ha sollevato al cielo il Palio "Città di Mortara". In una piazza Silvabella gremita in ogni ordine di posto, i bianco-verdi guidati dal capitano Vittorio Testa hanno replicato il successo dello scorso anno. Al termine del Corteo Storico, la corte ducale ha fatto il suo ingresso in piazza alle ore 16:10, seguita dalle altre Contrade. E' stata poi la volta dell'esibizione degli sbandieratori "Città di Mortara" e quindi alle ore 17 si è aperta ufficialmente la sfida tra le sette Contrade. Davanti a tutti Le Braide, poi il Moro e San Cassiano. Dopo la prima tornata di frecce passa in testa il Moro, tallonata da Sant'Albino e al terzo posto le Braide. La sessione di rapidità spedisce in testa Sant'Albino che prende 5 punti di vantaggio su Moro e Braide, mentre San Cassiano finisce nella casella Osteria e salta la sessione di tiro seguente. La sessione di tiro seguente vede il Moro alla casella 49, le Braide alla 46, San Dionigi e Sant'Albino alla 42, mentre San Cassiano precipita nel Pozzo e salta nuovamente una sessione di tiro. E' poi la volta delle sfide: Torre-Braide che si conclude 7-8, Sant'Albino-Moro (2-5) e San Dionigi Moro (3-6). Moro e Braide restano così davanti a tutti. Poi tocca ancora agli arcieri: il Moro vola alla 60, le Braide alla 54 e chiude San Cassiano alla 29. Poi ancora sfide: il Dosso vola al comando superando il Moro per 8 a 6. San Cassiano sfida il Dosso: vince per 6 a 1 e balza al comando. I bianco-verdi vengono sfidati dal Moro, ma la sfida sorride al rione di porta di Giove che vince per 3-2. Il tabellone del Gioco dell'oca vede la pedina di San Cassiano davanti a tutte, alla casella 60, poi le Braide alla 54. Ma durante la sessione di sfide scoccano le ore 18: il gioco finisce e si passa alla sfida finale alla quale partecipano la prima contrada e tutte quelle che si trovano a meno di 18 punti di distacco. Così San Cassiano (60), Braide (54), San Dionigi (49) e Sant'Albino (49) si contendono la vittoria. San Cassiano totalizza 9 punti e vince il Palio ottenendo un punteggio complessivo di 69 punti. Poi le Braide con un complessivo di 58, Sant'Albino 57 e San Dionigi 56.